creativa_hiphop_sito

L’HIP HOP a Imperia siamo NOI!
Da sempre!

Corsi e scuola intensiva di Hip Hop, Popping, Locking, House, Hip Hop New Style, Hip Hop 90’S, con i migliori ballerini, coreografi ed insegnanti internazionali.
Creativa-siamohiphop

Gli stili dell’Hip Hop

L’Hip Hop nasce alla fine degli anni Settanta come espressione della cultura di strada del South Bronx, quartiere di New York caratterizzato da una quotidianità fatta di violenza, droga e criminalità. L’Hip Hop in passato veniva usati dai ballerini di strada in sostituzione di risse e combattimenti.

I principali stili:
Locking – Veloci e repentini movimenti delle mani e delle braccia flettendole e puntandole in tutte le direzioni accompagnati da giocosi movimenti dei piedi. Il movimento che lo distingue è la posizione “lock” (braccia piegate ai lati).

Popping – Tensione muscolare in particolare di braccia, spalle, addome, collo, per produrre movimenti di bloccaggio. Il popping si suddivide in altri sottostili: roboting (imitazione di un robot), boogaloo (senza contrazioni), tutting (creare forme geometriche col corpo in sequenza veloce), ticking (movimenti a scatti), waving (movimenti ad onde).

B-Boying o Breakdancing – Si svolge principalmente sul pavimento con rotazioni su testa, schiena, mani, e con spettacolari figure aeree (freezes).

Hip Hop New Style – Accorpa tutti gli stili del funk “Old school” mischiandosi ad altri stili quali il jazz, latino americano, ginnastica.

Hype Hype – Caratterizzato da salti scatenati e da movimenti veloci dei piedi. Lo stile stereo-tipo è quello di Mc Hammer, dal quale tutto il mondo è spinto a muoversi.

House Dance – Mischia diversi stili (uprocking, salsa, jazz, ecc…) adattati alla musica house.

Los Angeles Style – La struttura coreografica è dominante, i movimenti sono molto energici e repentini.